A tu per tutti: rubrica settimanale.

Eccoci di nuovo qui ragazzi ! Buon pomeriggio a tutti! Per prima cosa vi ringrazio sempre per avermi suggerito dei nuovi argomenti da trattare , devo dire che molti erano argomenti leggeri e simpatici altri invece un po più impegnativi ed importanti. Per mia scelta personale al momento preferisco trattare argomenti più frivoli che non risultino pesati poiché credo che di pesantezza durante il giorno ce ne accolliamo già tanta, perciò vorrei potervi regalare solo qualche moneto di svago. Detto ciò, l’argomento che ho scelto oggi è  I LIBRIconsigliato da diversi di voi. libri-forum

 

In realtà io dei libri ne avevo già parlato in un articolo precedente, anche se in maniera molto blanda e leggera, però è un argomento su cui c’è sempre qualcosa in più da dire. Allora , tanto per cominciare vi svelo un grandissimo segreto che probabilmente nessuno saprà: I LIBRI SONO MAGICI. Eh si, non bisogna per forza essere lettori accaniti per capire che i libri hanno qualcosa che nessun altro oggetto al mondo ha: hanno il potere di entrare nella nostra mente. Non vi sembra già una cosa potentissima? A me si. Ecco, però nonostante posseggano questo enorme potere, capita a volte che non ne facciamo buon uso … e con “non ne facciamo buon uso” non intendo usarli come sotto bicchiere, o come  livella per raddrizzare il nostro tavolo o come carta per il nostro camino … NO! non intendo questo, intendo però che delle volte non abbiamo gli strumenti adatti per poterli capire, apprezzare e per far si che arricchiscano la nostra mente. Ecco perciò che quel potere di entrare nella nostra mente ci da la sensazione contraria, ovvero che leggere è noioso e che non abbia utilità alcuna. Tutto questo non per colpa del libro, ma per colpa nostra che probabilmente non siamo ancora pronti per leggerlo. Io per prima che amo scrivere, e che per questo motivo ho deciso di aprire un mio blog, non ho letto centinaia di libri, ma me ne sono bastati pochi scritti bene per fami capire che dietro le pagine c’è un mondo che neanche ci aspettiamo. Perciò vi coniglio di provare e di leggere per prima cosa un libro che pensiate possa essere fatto per voi, così sarà tutto meno noioso e poi fatemi sapere anche qui sotto come è andata e ditemi se tutto quello che ho appena scritto sono fandonie oppure un fondo di verità c’è !!

 

Grazie sempre a tutti ragazzi! con la rubrica ritorniamo Martedì prossimo sempre alle 18:00  con un altro argomento moooolto richiesto!!!

2 pensieri su “A tu per tutti: rubrica settimanale.

  1. E vero che più si “cresce” (o “invecchia” per i pessimisti), più si vedono sfumature diverse dello stesso libro. Anche per chi non ha studiato lettere. Basta avere un minimo di sensibilità e di curiosità per saper apprezzare quella che tu chiami “magia” dei libri 😉

    Piace a 1 persona

  2. É vero ogni libro a un suo lato magico. E se noi leggiamo un libro e non sentiamo la sua magia e perché non ci piace, non ci stupisce o non siamo pronti a leggerlo e dobbiamo affrontare altri libri per arrivare a quel libro lì

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...